I migliori subwoofer del momento - Giugno 2021

I subwoofer sono essenziali per godere di esperienze audio uniche, capaci di cogliere anche le frequenze più basse. Ecco i migliori.

Ultimo aggiornamento 19 Giugno 2021

Scopri i vantaggi di Amazon Prime Video

Come funziona un subwoofer

Per godere al meglio di certi suoni, dell’audio di alcuni film di azione, di effetti speciali o dell’ascolto di alcuni generi musicali, non ci si può affidare semplicemente a un diffusore audio. Infatti, molti di questi non riescono a riprodurre fedelmente le basse frequenze. Per questo motivo allora è importante acquistare un subwoofer, ovvero un diffusore che è in grado di riprodurre e amplificare le basse frequenza che vanno dai 20 ai 200 Hz.

I subwoofer sono essenziali in un cinematografo o in ambienti professionali in cui si riproduce musica, altrimenti si perderà completamente una parte di esperienza fondamentale di certi brani e di certa musica. Ma l’importanza dei subwoofer non è solo relegata all’ambito professionale: anche in casa possiamo avere dei subwoofer potenti, ovviamente di dimensioni ridotte, ma comunque utilissimi ed efficaci per vivere e sperimentare ogni sfumatura sonora. Se si dispone di un home theatre non sarà necessario acquistare un prodotto a sé, ma al tempo stesso questo vuol dire che non sarà possibile scegliere di migliorare le prestazioni del subwoofer, cosa che invece è possibile fare con un impianto stereo 5.1 o con una soundbar.

Ma come si riconosce un buon subwoofer da uno che invece non lo è? Cosa è fondamentale tenere in considerazione quando si acquista un subwoofer e quali sono le caratteristiche che possono guidarci nella scelta di un buon prodotto?

Vediamolo insieme.

La prima scelta da fare quando si vuole acquistare un subwoofer è capire se si preferisce acquistare un subwoofer attivo o passivo. Il modello passivo permette meno possibilità di personalizzazione e oltretutto richiede un amplificatore esterno, e questo ha portato a un suo utilizzo sempre minore nel corso del tempo. Il subwoofer attivo invece non richiede l’utilizzo di un altro elemento e offre maggiori possibilità di manovra per personalizzare e ottimizzare al meglio il tipo di riproduzione che si desidera ottenere. Importante è anche valutare la potenza del subwoofer. Il dato che ci interessa in questo caso è principalmente quello relativo alla potenza RMS, ovvero la potenza che il subwoofer riesce a raggiungere senza subire conseguenze relative a un deterioramento.

Poi abbiamo detto che il subwoofer è in grado di riprodurre frequenze basse che stanno tra i 20 e i 200 Hz, anche se alcuni modelli permettono di scendere anche a 18 Hz e raggiungere fino agli 80 Hz (più basso è il range, migliore sarà la prestazione del subwoofer). Un altro importante dettaglio è quello che riguarda le dimensioni del subwoofer, che ovviamente vanno valutate in base alle esigenze che si hanno ma anche allo spazio che si ha a disposizione.

Infine ci sono le varie funzionalità che rendono unici alcuni modelli di subwoofer, come può essere la connettività wireless, il microfono integrato o l’equalizzatore.

Vediamo allora quali sono i migliori subwoofer del momento che si possono acquistare online.

Denon DSW-1H Subwoofer Wireless

Facile da configurare e compatibile con una serie di prodotti dello stesso brand, come la soundbar del marchio, questo subwoofer è perfetto per creare un’esperienza audio assolutamente unica. Composto da due driver custom da 5,25” e da un amplificatore dalla potenza pari a 70 Watt, offre una riproduzione delle basse frequenze pulita e di altissimo livello. Inoltre, puoi anche personalizzare la tua esperienza tramite il filtro passa-basso da 40Hz a 250 Hz e le impostazioni di fase normale/180°. Ha una porta USB che permette di inserire una memoria USB e riprodurre i file audio al suo interno. Si può posizionare sia in maniera orizzontale sia verticale.

Klipsch R-120SW

Se cerchi un subwoofer potente ed elegante che non deturpi un ambiente come un locale o un grande open space e che faccia il suo lavoro, ecco quello giusto per te. Nero e con woofer in rame filato, questo subwoofer ha una potenza musicale massima da 400 W e una potenza RMS da 200 W. La risposta in frequenza è pari a 29-120 Hz e la pressione acustica è pari a 116 dB. È grande 35,6 x 41,9 x 48,8 cm e pesa circa 14 kg.

Canton potente Subwoofer attivo

La potenza nominale di questo subwoofer Canton è 200 Watt mentre quella musicale è da 280 Watt. La risposta in frequenza è da 25-200 Hz e la frequenza di trasmissione è pari a 55-200 ed è regolabile. Ha un woofer da 220 mm mentre le dimensioni del prodotto sono 44,96x25,4x37,08 centimetri e pesa circa 12 kg. Molto apprezzato dagli utenti che lo hanno acquistato, anche da chi lo ha scelto per la propria casa. Inoltre in molti hanno esaltato la facilità della configurazione e le prestazioni di questo subwoofer.

Yamaha NS-SW050 Subwoofer

Elegante e facile da usare, questo subwoofer ha dimensioni pari a 291x292x341 millimetri e un cono da 20 centimetri. Inoltre, pesa circa 8 kg. La riproduzione elevata dei bassi è garantita da tecnologie avanzate come Twisted Flare Port and Advanced e Yamaha Active Servo Technology II ed è sempre fluida, a prescindere che si stia ascoltando della musica o si stia guardando un film. La risposta in frequenza è da 28-200 Hz e il consumo in stand-by è pari a 0.2 W. La potenza dinamica è pari a 100 W e quella d’uscita è da 50 W. Chi l’ha acquistato è soddisfatto soprattutto della solidità e del fatto che non sia molto ingombrante.

Canton 03724 AS 2020 SC Subwoofer

Questo subwoofer di tipo attivo ha una potenza nominale da 50 Watt, l’ideale per chi vive in un condominio o in casa con altre persone e non vuole rinunciare ad ascoltare la musica che preferisce ma non può neppure permettersi di disturbare i vicini. Il raggio di azione è pari a 38-150 Hz e la frequenza di crossover è pari a 65-150 Hz ed è regolabile. Prodotto da un marchio completamente dedicato a migliorare la tua esperienza del sonoro, questo subwoofer è molto apprezzato da chi lo ha acquistato per il proprio appartamento, perché fa ciò che serve in maniera efficace e funzionale.

Numan Ambience - UniSUB

La riproduzione dei bassi di questo subwoofer attivo è forte e potente ed è perfetto se integrato in un sistema audio completo. Questo subwoofer da 25,4 cm (10”) presenta una serie di caratteristiche importanti, come la potenza massima assorbita è pari a 280 Watt e la frequenza di transizione da 40-160 Hz che può però essere regolata. All’interno della confezione è presente il subwoofer, 4 piedi in silicone antiscivolo, 1 cavo di rete e 1 cavo di connessione. Ideale per un appartamento, rende ogni riproduzione precisa e potente, anche se per qualche utente che lo ha acquistato è un po’ ingombrante.

Monacor SAM-500D Active subwoofer 500W Nero

Subwoofer attivo, dall’elevata efficienza energetica. Presenta un filtro passa basso variabile da 40-200 Hz; un controllo di fase continuo da 0-180°. La potenza nominale è pari a 500 Watt, per cui i bassi sono davvero potenti e definiti, e la potenza musicale massima di uscita è pari a 700 Watt. La frequenza di rete è pari a 50 Hz. In standby consuma meno di 0,5 Watt. Ha una profondità pari a 90 millimetri ed è largo 251 mm e alto 270 mm. C’è chi lo ha definito “esagerato”, per quanto è potente il suono che riesce a riprodurre.

1 subwoofer compatibile con BOSS AUDIO SYSTEMS CXX8 CXX 8

Compatibile con BOSS AUDIO SYSTEMS, questo subwoofer ha una risposta in frequenza da 49 Hz e una potenza RMS da 300 Watt. La potenza massima invece è pari a 600 Watt. Leggerissimo, pesa meno di due chili e può essere amplificato da un amplificatore in classe ab a due canali con potenza RMS da 300 Watt. Il cono è in polipropilene e il rivestimento è in gomma. Il livello di sensibilità è pari a 83 dB. Gli utenti sono rimasti sorpresi dalle prestazioni garantite da questo subwoofer e da quanto riesca a migliorare nettamente l’esperienza audio in qualunque ambiente venga inserito.

Canton ASF 75 SC Bass-Reflex Subwoofer attivo

Canton sa bene come realizzare prodotti in grado di cambiare del tutto l’esperienza sonora di musica e film e questo subwoofer ne è un ottimo esempio. Di tipo attivo, questo subwoofer ha una potenza RMS pari a 60 Watt, per cui è perfetto per chi vive in un palazzo abitato e non può tenere la musica sempre molto alta, ma vuole comunque godere di un audio perfetto. Il range di basse frequenza è pari a 33 – 200 Hz e la frequenza di trasmissione può essere regolata tra 80 e 200 Hz. Piccolo e compatto (è alto solo 15 centimetri), è perfetto per chi non ha molto spazio a disposizione e non vuole però dover rinunciare a bassi profondi, puliti e ben definiti, come quelli offerti da questo potente subwoofer del marchio Canton.

AUNA Linie 501 SW - Subwoofer

Dal design diverso dai più comuni subwoofer, questo modello ha forma rettangolare ed è in un bianco brillante. Passando alle caratteristiche tecniche, questo subwoofer ha una potenza RMS di 250 Watt e presenta due woofer da 20 centimetri. Presenta un amplificatore interno con filtro passa-basso, fase commutabile e controllo del volume. La risposta in frequenza è in un range da 35 Hz – 200 Hz. Nella confezione sono presenti anche dei piedi di supporto. La possibilità di personalizzare il suono e il design accattivante rappresentano sicuramente dei vantaggi per questo subwoofer potente e particolare.

Magnat Alpha RS 12, subwoofer attivo

La potenza di picco di questo subwoofer è di 240 Watt mentre la potenza permanente è pari a 120 Watt. Capace di riprodurre le basse frequenze fino a 20 Hz, questo subwoofer ha la possibilità di regolare volume, frequenza di transizione e fase. Presenta una copertura frontale di tessuto che può essere facilmente rimossa se si vuole sperimentare tutta la potenza del subwoofer. Le dimensioni dell’altoparlante sono pari a 12 pollici. La struttura è solida e robusta e chi l’ha acquistato ha apprezzato le prestazioni audio, i bassi profondi e l’assenza di rumori in sottofondo. Un buon prodotto dunque.

Presonus T10 Temblor SubWoofer

Questo subwoofer ha un cono da 10 pollici e una potenza da 250 Watt. Il range di frequenza è pari a 20-200 Hz e ha un filtro passa-basso variabile da 50 a 130 Hz. Le prestazioni sono massime, come dicono diverse persone che hanno acquistato e utilizzato questo subwoofer. Infatti i bassi risultano precisi e cambia proprio l’esperienza di suono a cui si è abituati, quando si comincia a utilizzare questo subwoofer. Sono presenti anche un interruttore a pedale, il filtro passa alto e l’uscita Sub Out.

Non hai trovato il prodotto che cercavi? Scopri ulteriori offerte e promozioni
Guarda altre offerte per subwoofer
Amazon Prime Video