I migliori robot tagliaerba - Luglio 2021

Per un giardino perfetto e senza fatica, ecco i migliori robot tagliaerba

Ultimo aggiornamento 31 Luglio 2021

Scopri i vantaggi dell'app di amazon

Scopri i vantaggi della Wishlist di Amazon

Come funziona un robot tagliaerba

Se conosci i robot aspirapolvere, capirai immediatamente quanto l’acquisto di un robot tagliaerba possa davvero cambiare la gestione del tuo giardino e delle tue attività, ma ti basterà leggere questa guida per comprenderne in ogni caso l’enorme aiuto che può darti. I robot tagliaerba infatti sono dei tagliaerba compatti e non molto alti, dotati di ruote, che, grazie a una serie di funzionalità e indicazioni date anche manualmente, tagliano l’erba del tuo giardino in ogni circostanza tu ne abbia bisogno. Soprattutto lo fanno in maniera efficace e senza che tu debba muovere un dito. Com’è possibile? Grazie alla domotica e all’innovazione tecnologica che negli ultimi anni ha trasformato i nostri elettrodomestici in strumenti autonomi, in grado di realizzare le faccende domestiche e quotidiane in un vecchio ricordo, perché oggi possono fare tutto loro autonomamente.

Nello specifico, se hai un giardino e non sai, non hai voglia o non hai tempo di prendertene cura, l’acquisto di un robot tagliaerba può davvero essere uno strumento di grandissimo aiuto e un acquisto adatto alle tue esigenze. Come scegliere però il robot tagliaerbe giusto? Per farlo, ci sono diverse questioni da valutare. Prima di tutto, la grandezza e la tipologia del giardino che vogliamo curare. In linguaggio tecnico si parla di “copertura massima”, ovvero la grandezza dell’area che il robot tagliaerba riesce a lavorare, e “inclinazione massima”, ovvero la conformazione del terreno e la sua inclinazione.

Soprattutto in relazione alla copertura massima, ma in generale anche al fine di acquistare un robot tagliaerba comodo e pratico da usare ogni volta che si vuole, un dato fondamentale da considerare è l’autonomia della batteria. Le batterie dei robot tagliaerba ad oggi sono batterie a ioni di litio e si ricaricano facilmente e velocemente, ma anche il tempo di ricarica può essere un buon criterio da considerare quando si acquista un robot tagliaerba. Il numero di lame e il tipo di taglio che queste possono effettuare deve corrispondere perfettamente alle necessità che si hanno. Per esempio, ci sono alcuni robot tagliaerba che presentano delle lame non solo nella parte inferiore, ma anche ai lati, ideale per i bordi di un giardino o un prato.

Infine, ci sono le funzionalità: per esempio, pensa se potessi controllare da lontano il tuo tagliaerba e farlo funzionare quando ne hai bisogno. Bene, con un robot tagliaerba è possibile farlo perché alcuni di questi robot presentano la funzionalità del controllo da remoto. Inoltre, grazie ai sensori riescono a evitare gli ostacoli e bloccarsi al momento opportuno, cosa che fa in modo che il robot non si ribalti e non urti, rompendosi o diventando un pericolo. Alcuni robot offrono anche la funzionalità del codice Pin, che permette di gestire il robot solo dopo aver inserito un codice, e dell’antifurto, utilissimo se il robot si trova in una casa di vacanza.

Scoperte le principali caratteristiche dei robot tagliaerba, vediamo insieme quali sono i migliori modelli da acquistare online.

Bosch Home and Garden

Ideale per prati fino a 350 mq, questo robot tagliaerba Bosch è intelligente e funzionale. Innanzitutto, grazie al sistema LogiCut, riconosce dove è già passato e ha già tagliato l’erba e dove invece deve ancora agire, mentre con la funzione SpotMow può rasare il prato in superfici ristrette. Questo robot è anche in grado di riconoscere gli ostacoli presenti in giardino, così da evitarli. Il diametro del taglio è 19 centimetri e l’autonomia è pari a 45 minuti. Si può facilmente gestire tramite app ed è possibile utilizzare Amazon Alexa per avviarlo. Il sistema SmartMowing tiene conto delle condizioni meteo e sceglie il momento migliore per tagliare il prato, anche in base al tempo che c’è fuori. Nella confezione sono presenti il filo perimetrale e i picchetti.

Bosch Robot rasaerba Indego M 700

Grazie alla tecnologia LogiCut, questo robot tagliaerba riconosce dove l’erba deve ancora essere tagliata, così il lavoro sarà veloce ed efficace, mentre con la tecnologia BorderCut cura anche i bordi del giardino. La copertura massima è da 700 mq e può tagliare fino a 3 aree di giardino. Presenta anche la funzione Auto Calendar, che permette di programmare un piano di taglio specifico per il tuo giardino, mentre la funzione SpotMow dà la possibilità di tagliare l’erba anche in punti ristretti, come sotto i mobili e le sedie da giardino. Si ricarica in circa un’ora e l’autonomia è pari a 75 minuti. Il filo perimetrale dato in dotazione è lungo 175cm.

Ambrogio Robot AM060L0K9Z

Questo robot Ambrogio è ideale per prati e giardini non molto ampi: ha infatti una copertura massima parti a 200 mq. Non necessita l’installazione del filo perimetrale, perché, grazie al sensore zgs, riconosce la presenza dell’erba e vi si dirige autonomamente. È facile da usare e trasportare e si accende velocemente. Si può gestire e aggiornare tramite app e ha un motore brushless, per cui resiste a lungo e fa poco rumore, e un ricevitore bluetooth. Adatto per pendenze fino al 50%, ha 4 ruote motrici. Offre un taglio Mulching e ha anche un sensore eco mode. Presenta anche un sensore di sollevamento e di prato rasato e si ricarica collegando lo spinotto.

Worx Tagliaerba Robot da Giardino

Con una copertura massima da 500 mq e una pendenza del 35%, questo robot tagliaerba si ricarica in 90 minuti circa. Presenta una lama posizionata sul lato, che permette di tagliare anche i bordi del prato, e le 3 lame mobili che hanno doppia affilatura e maggiore resistenza. Si può controllare da remoto tramite l’app, per cui anche l’area da tagliare può essere delimitata e stabilita tramite il proprio smartphone. L’applicazione valuta anche tempo di taglio e condizioni meteo: quando piove, il robot riceve il segnale di dover rientrare alla stazione di ricarica. La batteria è removibile e il robot presenta una serie di funzionalità utilissime, come il sensore che rileva gli ostacoli e quindi evita gli urti, ed è anche particolarmente silenzioso.

Greenworks Robot Rasaerba

Questo robot tagliaerba riesce a coprire un’area fino a 1000 mq e ha un’altezza di taglio regolabile che va dai 20 ai 60 millimetri. Può essere facilmente gestito tramite l’app GreenGuide, dovunque tu sia, ed è anche abbastanza silenzioso: questo ti permette di usarlo in qualunque momento tu voglia, a prescindere dall’orario. Grazie al paraspruzzi IPX-5, poi, il robot è resistente all’acqua, che non va a intaccare le sue parti interne. Per questo motivo, può essere pulito con tranquillità e senza problemi. È dotato anche di antifurto, con GPS e codice Pin, per una protezione e sicurezza totali. Si ricarica in 90 minuti e riconosce autonomamente quando ha finito di tagliare l’erba ed è il momento di tornare alla postazione di ricarica.

Gardena 15300-47 Robot Tagliaerba

Questo robot tagliaerba è perfetto per giardini non molto grandi, ma dalla struttura complessa. Infatti è particolarmente maneggevole e può essere usato anche in spazi ridotti, come i cosiddetti “corridoi” in giardino. Grazie al sistema SensorCut, questo robot tagliaerba offre poi un taglio omogeneo e uniforme. Adatto per giardini fino a 300 mq, funziona anche in caso di pioggia e può essere pulito con un semplice tubo da giardino. Può essere usato per pendenze fino al 25% e si può collegare all’app dedicata. È silenzioso e si ricarica in circa un’ora.

Yard Force SA600H Tagliaerba semovente

Ha una copertura massima fino a 600 mq e una pendenza fino al 50%. Si ricarica in circa un’ora e ha un’autonomia da 40 minuti. Presenta tre lame particolarmente affilate ed efficaci ed è possibile regolare l’altezza del taglio da 20 a 60 mm. La larghezza del taglio, invece, è pari a 18 centimetri. Presenta un pannello di controllo manuale e presenta un sensore di sollevamento. Non può essere gestito da remoto ma ritorna autonomamente alla stazione di ricarica. Chi l’ha acquistato apprezza soprattutto la precisione del taglio e il fatto che sia l’utilizzo sia l’installazione siano particolarmente facili. Proprio per la capacità di pendenza, è adatto per giardini e aree irregolari.

Yard Force SA900ECO SA900ECO-Robot Tosaerba

Questo modello di tagliaerba ha un’autonomia da 60 minuti e si ricarica in circa 70 minuti. L’ampiezza del taglio è regolabile e va dai 20 ai 60 mm e presenta un pannello di controllo manuale. Presenta la funzione di taglio laterale e riesce a raggiungere una pendenza pari al 40% e a coprire aree fino a 900 mq. Ha un sensore per gli ostacoli, che dà la possibilità di non urtare e proteggere dunque il robot, così come un codice PIN per una maggiore sicurezza. Perfetto per i giardini con particolari inclinazioni, può essere programmato per il taglio dell’erba anche per 7 giorni alla settimana. Quando la batteria è quasi del tutto scarica, il robot riconosce di dover rientrare alla base di ricarica, così come quando piove.

GARDENA Robot tagliaerba

Grazie all’applicazione dedicata, questo robot tagliaerba viene installato e gestito facilmente fino a 10 metri di distanza. Particolarmente silenzioso, grazie alla funzione CorridorCut, riesce a passare e tagliare l’erba anche in aree ristrette. Con il sistema SensorCut il taglio è omogeneo e soprattutto non lascia strisce sul prato. Può tagliare fino a 500 mq e l’altezza del taglio può essere regolata da 2 a 5 centimetri. Nella confezione sono anche presenti cavo perimetrale da 150 m, 150 ganci, 4 connettori e 5 morsetti di collegamento.

Non hai trovato il prodotto che cercavi? Scopri ulteriori offerte e promozioni
Guarda altre offerte per robot tagliaerba
AMAZON APP
AMAZON WISHLIST