Le migliori asciugatrici da acquistare online - Settembre 2021

L’asciugatrice è la scelta ideale se si vogliono avere capi sempre morbidi, puliti e asciutti in poco tempo.

Ultimo aggiornamento 23 Settembre 2021

Scopri i vantaggi dell'app di amazon

Scopri i vantaggi della Wishlist di Amazon

Quali sono le migliori asciugatrici

Spesso si fa poco caso alla presenza di uno spazio da destinare all’asciugatura dei propri capi: un’ampia terrazza, una veranda o un balcone, ma anche una finestra con dei fili su cui appendere la propria biancheria, sono essenziali per fare in modo che il bucato si asciughi naturalmente e grazie al calore esterno. Certo è che questo non è sempre possibile: non tutte le case sono dotate di balconi e lasciare per giorni capi bagnati sugli stendini in una stanza può generare umidità e la formazione di muffa che di certo non è salutare.

Anche chi vive in abitazioni con degli spazi esterni, se sono nel pieno centro di una città o comunque in un’area trafficata, dovrebbe però riflettere bene prima di lasciare che i capi lavati rimangano a lungo all’aperto, sottoposti a inquinamento, a possibili piogge o a temperature troppo alte o troppo fredde che rovinerebbero comunque i vestiti. Poi c’è anche la questione “tempo” da considerare: per le famiglie numerose, ma anche per chi è sempre indaffarato e ha poco tempo, chi magari viaggia molto e ha bisogno di avere sempre capi lavati, puliti e asciutti da infilare in valigia, non può di certo aspettare giorni prima che le camicie, le t-shirt e i pantaloni si asciughino.

Per questo motivo, l’innovazione tecnologica rappresentata dall’asciugatrice è una delle soluzioni smart che rendono le faccende domestiche e le abitudini quotidiane ancora più semplici. L’asciugatrice è un elettrodomestico che, accompagnato alla tua lavatrice, si occupa del bucato in maniera immediata e definitiva. Infatti, ti basterà inserire i capi appena estratti dalla lavatrice nell’asciugatrice, far fare loro un ciclo di asciugatura e ritrovarli perfettamente asciutti al termine del processo. Così non dovrai più preoccuparti di stendere i panni, di aspettare che asciughino e di ritrovarti magari a inciampare sullo stendino se hai una casa troppo piccola. Comodissima e pratica, l’asciugatrice presenta una serie di funzionalità che sono in grado di rispettare i capi e portare a termine l’asciugatura senza rovinarli. Ma andiamo con ordine. Innanzitutto capiamo come funziona un’asciugatrice e quante tipologie di asciugatrici esistono.

La versione più moderna e innovativa di asciugatrice è quella a pompa di calore, per cui l’aria calda è generata dalla pompa di calore interna. Più costosa di altre, rappresenta però un risparmio a lungo andare perché a livello di consumi energetici è molto meno dispendiosa rispetto ad esempio a un’asciugatrice ventilata. L’asciugatrice ventilata, che possiamo considerare come la versione precedente dell’asciugatrice a pompa di calore, funziona in maniera diversa. L’aria calda non è generata all’interno dell’asciugatrice, ma prelevata dall’esterno, riscaldata tramite resistenza elettrica e propagata all’interno del cestello dell’asciugatrice. Questo tipo di asciugatrice è sì un po’ meno costosa rispetto all’asciugatrice a pompa di calore, ma in termini di consumi energetici (e quindi di costi in bolletta) è più onerosa. Un’altra differenza tra le asciugatrici è quella tra asciugatrice a condensazione o a espulsione: l’asciugatrice a espulsione espelle, appunto, il vapore tramite un tubo verso l’esterno, l’asciugatrice a condensazione invece raccoglie il vapore in una vaschetta che poi andrà svuotata. Un’ulteriore differenza è quella che riguarda poi le asciugatrici elettriche o a gas. Queste ultime non sono in realtà molto diffuse perché sono più complicate da installare, dal momento che vanno collegate alle tubature del gas.

Molto importante comunque è soprattutto conoscere la classificazione energetica a cui il modello di asciugatrice che si vorrebbe acquistare appartiene. La classificazione energetica, infatti, che va da A+++ a D, permette di capire che impatto avrà quel nuovo elettrodomestico sulle utenze domestiche e dunque sul proprio portafoglio. La classe energetica A+++ è quella che consuma meno ed è più efficace e performante. La classe energetica D invece consuma di più e rischia di non essere un investimento utile e lungimirante. Inoltre, è anche essenziale capire che tipo di carico interessa e questo dipende da quante persone utilizzeranno l’asciugatrice: le asciugatrici con una capacità di carico che si aggira attorno ai 5 kg è perfetta per due persone, ad esempio, mentre una da 8 kg è adatta per quattro, così come quelle tra i 9 e i 10 kg sono ideali per famiglie più numerose.

Quando si sceglie un’asciugatrice, oltre a individuare la tipologia più adatta alle proprie esigenze, bisogna anche conoscerne le funzionalità e i programmi e capire se queste possano effettivamente adeguarsi alle singole necessità. I programmi più diffusi sono Cotone, Jeans, Lana, Sintetici, mentre per quanto riguarda le funzionalità ce ne sono di svariate e molto dipende da quanto l’asciugatrice di nostro interesse è di ultima generazione. Molti modelli ad esempio presentano la funzionalità “Timer”, che permette di programmare l’orario di avvio, oppure l’Asciugatura rapida, che in circa 30 minuti permette di asciugare i tuoi capi in maniera perfetta. Esistono anche asciugatrici dotate di Smart Control, ovvero che possono essere connesse alla rete Wi-Fi e gestite tramite applicazioni dedicate.

Vediamo a questo punto quali sono le asciugatrici migliori da acquistare adesso online.

Bosch Elettrodomestici Asciugatrice WTX87KR8IT

Praticità, efficacia e soprattutto la volontà di incontrare e soddisfare ogni esigenza rendono questa asciugatrice ideale sotto diversi aspetti. Innanzitutto è dotata di un programma specifico per le persone allergiche, che permette di ridurre quanto più possibile la presenza di allergeni durante l’asciugatura. La funzione di Autoclean invece mantiene i filtri sempre puliti e fa in modo che tutta la lanugine venga raccolta in un unico contenitore. Il sistema Autodry bilancia i tempi di asciugatura e la temperatura in modo tale da non stressare e rovinare i capi. Per i capi in lana invece è previsto il posizionamento in un apposito cestello, così non vengono sottoposti a stress e si evita al massimo l’infeltrimento dei capi.

AEG T8DBE851 Asciugatrice ProTex Optisense

Questa asciugatrice si prende cura dei tuoi capi a ogni ciclo. Il sistema AbsoluteCare infatti fa in modo che il cestello si muova nel modo più rispettoso per i tessuti che sta asciugando, per cui i vestiti non sono sottoposti a stress. La temperatura non è mai elevata e l’umidità è assorbita in maniera eccellente, grazie alla tecnologia AEG SensiDry. Il tempo di asciugatura e il consumo energetico vengono stabiliti in relazione al carico in maniera automatica e il sistema di filtraggio presente nell’asciugatrice permette di mantenere i filtri sempre puliti a ogni ciclo di asciugatura.

Bosch Elettrodomestici Asciugatrice Home Professional

Delicatezza ed efficacia sono la chiave con cui questa asciugatrice agisce sui tuoi capi. Infatti il Cestello Sensitive asciuga i capi lasciandoli però morbidi e non rovinandoli. Con il programma Iron Assist invece, da selezionare magari a fine asciugatura, i capi vengono avvolti da un vapore tiepido che ammorbidisce i tessuti e riduce pieghe e stroppicciature. Ideale per chi non ama stirare o per chi vuole perdere poco tempo poi col ferro da stiro. Il programma AllergyPlus è perfetto per chi invece soffre di allergie. Infine, il sistema AutoClean permette di mantenere l’asciugatrice sempre pulita. Con capacità di carico pari a 9 chilogrammi, questa asciugatrice è di classe energetica A+++.

Electrolux EW7HL83W5 Asciugatrice PerfectCare 700

Questa asciugatrice Electrolux a pompa di calore ha una capacità di carico di 8 chilogrammi e una classe energetica A+++. Riesce a stabilire la durata del ciclo di asciugatura in base al carico inserito e sottopone i capi a un quantitativo di calore mai eccessivo. L’Ecoflow System è un filtro che permette una più facile circolazione dell’aria e una pulizia più pratica. Si può programmare l’avvio del ciclo di asciugatura fino a 20 ore in anticipo, mentre il cestello ruota in maniera bidirezionale e presenta 3 trascinatori a onda che riescono nel complesso a creare dei movimenti che non stressano troppo i capi.

Beko DRY833CI Libera installazione

Questa asciugatrice a pompa di calore appartiene alla classe energetica A+++ e ha una capacità di carico di 8 chilogrammi. Il livello di rumorosità è pari a 64 dB e la struttura è alta 84,6 centimetri, larga 59,7 centimetri e profonda 65,4 centimetri. Permette di programmare un ciclo fino a 24 ore prima e offre 16 programmi, tra cui “Cotone Pronto Stiro”, “Meno Rumore”, quando si ha bisogno di silenzio in casa, “Protezione Lana” e i due programmi da 45 e 30 minuti per quando si va di fretta. Il serbatoio per l’acqua è posizionato in alto e il cestello in acciaio inox si muove in maniera bidirezionale. Grazie alla tecnologia EcoGentle, poi, l’asciugatrice rispecchia i capi e mantiene vivi i colori.

Candy CS4 H7A1DE-S Asciugatrice

Di classe energetica A+, questa asciugatrice è compatta e perfetta per gli spazi ridotti. Infatti è grande 85x60x46,5 centimetri e ha una capacità di carico da 7 chilogrammi. Può essere posizionata sopra la lavatrice. Ha un sistema di raccolta EasyCase, che permette di raccogliere l’acqua in una pratica tanica removibile. Il funzionamento si basa sulla tecnologia a pompa di calore mentre il Kilo Detector permette di riconoscere il quantitativo di capi introdotti e adeguare la durata del ciclo di asciugatura in base al carico. È presente anche un programma speciale dedicato ai capi in lana ed è anche dotata di connettività Wi-Fi, che permette di monitorare tramite app lo stato dell’asciugatrice, se tutto funziona correttamente o se qualcosa al suo interno va sostituito.

Smeg DHT73LIT Libera installazione Carica frontale

Questa asciugatrice ha una capacità di carico pari a 7 chilogrammi e appartiene alla classe energetica A+++. È larga 60 centimetri ed è dotata di display LCD su cui è possibile visionare una serie di informazioni utili, come la visualizzazione del tempo residuo e le funzionalità selezionate. Presenta 16 programmi di asciugatura e permette di programmare un ciclo fino a 24 ore prima. Tra i programmi ci sono quello dedicato ai capi per bambini, all’asciugatura delle camicie, ai jeans e alla lana. Presenta un sensore di umidità ed è dotata di indicatore di fine ciclo e pulizia filtro. Funziona tramite sistema a pompa di calore.

Whirlpool FT M11 9X2 EU

Adatta per nuclei familiari più grandi, questa asciugatrice ha una capacità di carico pari a 9 chilogrammi. Grazie alla tecnologia Freshcare+, i capi sono freschi e morbidi fino a sei ore dopo la fine del ciclo di asciugatura, mentre grazie al motore senseinverter i cicli sono silenziosi, poco dispendiosi in termini di consumi energetici e l’asciugatrice dura a lungo. Tra i vari programmi interessanti, oltre ai classici, ci sono anche quello dedicato ai piumini e ai piumoni, un ciclo per i capi delicati, uno per i capi in seta e quello per l’abbigliamento sportivo o per la lana. È possibile stabilire il livello di asciugatura desiderato e si può anche programmare l’avvio di un ciclo di asciugatura.

Electrolux EDH4084GOW Asciugatrice a Condensazione

Di classe energetica A++ e con una capacità di carico pari a 8 chilogrammi, questa asciugatrice a condensazione e con tecnologia a pompa di calore è ottima per asciugare i tuoi capi in maniera efficace, ma delicata. La presenza del Motore Inverter la rende ideale per chi cerca qualcosa di silenzioso e che duri nel tempo e, grazie alla tecnologia Optisenser, l’asciugatrice riconosce la quantità di carico e stabilisce di conseguenza la durata del ciclo. La porta dell’asciugatrice può essere gestita e organizzata come si preferisce, così da renderla quanto più possibile comoda e adatta a ogni sistemazione. È grande 60 x 66 x 85 centimetri e presenta un comodo display che mostra tutte le informazioni più importanti e utili per l’utilizzo dell’asciugatrice.

LG RC90U2AV4Q Asciugatrice Smart a Carica Frontale

Dalle dimensioni pari a 60x69x85 centimetri, questa asciugatrice smart ha una capacità di 9 chilogrammi ed è classe energetica A+++. Il sistema a pompa di calore permette di ridurre i consumi fino al 32% rispetto ad altre asciugatrici mentre l’asciugatura a basse temperature non stressa i capi, non li restringe e non li rovina. La tecnologia Eco Hybrid permette di ridurre maggiormente il consumo energetico, mentre il programma Allergy Care riesce a eliminare fino al 99,9% di acari della polvere, per cui è ideale per chi ha allergie. Il doppio filtro mantiene l’asciugatrice pulita più a lungo e il sensore asciugatura permette di regolare la durata del ciclo in base al carico. Inoltre, l’oblò può essere sistemato in modo tale da poterlo aprire verso destra o verso sinistra, in base alle necessità. Questa asciugatrice è anche dotata di connettività Wi-Fi e può essere gestita tramite applicazione ad hoc.

Hoover DXW4H7A1TCEX-01

Compatta e profonda solo 46 centimetri, questa asciugatrice non occupa troppo spazio ed è ottima per chi vuole posizionarla in una stanza dalle dimensioni ridotte. Il cestello d’altro canto è extralarge e al tempo stesso molto silenzioso. Il sistema di raccolta dell’acqua è posizionato nell’oblò e può essere comodamente rimosso. Ha una capacità di carico pari a 7 chilogrammi e presenta una serie di programmi interessanti come quello dedicato all’abbigliamento sportivo, ai jeans, ai capi bianchi e alla lana. A proposito di lana, questa asciugatrice ha anche ricevuto la certificazione Woolmark perché si prende cura dei capi in lana.

Samsung Asciugatrice DV80T7220BT/S3

La tecnologia di questa asciugatrice rende il tuo bucato ancora più semplice. Infatti grazie alla tecnologia AI Control, questo elettrodomestico dedicato all’asciugatura dei tuoi capi memorizza le tue necessità e propone i cicli e le opzioni più adatte. Tramite l’applicazione specifica poi è possibile anche ricevere suggerimenti su cicli di asciugatura oltre che sulla programmazione. Grazie al ciclo Hygiene Care, poi, i capi asciutti e bagnati vengono igienizzati e vengono eliminati fino al 99% di germi. È possibile anche stabilire la direzione di apertura dell’oblò perché lo si può posizionare in base alle proprie esigenze di spazio e grazie alla tecnologia Optimal Dry viene rilevato il livello di umidità e dunque il necessario tempo di asciugatura. Con il Programma QuickDry invece ottieni dei capi asciutti in soli trentacinque minuti: una comodità assoluta.

Non hai trovato il prodotto che cercavi? Scopri ulteriori offerte e promozioni
Guarda altre offerte per asciugatrice
AMAZON APP
AMAZON WISHLIST